• 25 Settembre 2021
  •  

Vaccino anti Covid-19, prepariamoci alla terza somministrazione

Prepariamoci a ricevere la terza dose di vaccino anti Covid-19. Le notizie che rimbalzano da più parti dicono infatti questo. Israele, uno dei primi Paesi che ha vaccinato più rapidamente la popolazione, intanto dal mese di luglio ha già iniziato la somministrazione della dose di richiamo per far fronte all’aumento delle infezioni anche tra gli immunizzati con doppia dose. Un’esigenza resasi necessaria dal fatto che la copertura del vaccino cala nel tempo e non garantisce più a pieno un’efficacia tale da scongiurare le forme più severe della malattia.

Restano da capire ora le intenzioni in prospettiva del Governo italiano che però oggi, con le parole del ministro della Salute Speranza, ha già fatto capire l’intenzione. «La nostra comunità scientifica – ha detto –, che è di prim’ordine, sta facendo le sue valutazioni, ma io ritengo molto probabile che andremo nella direzione di assumere la terza dose», partendo «dai più anziani e dai più fragili».

Ottica Muscas