• 29 Novembre 2021
  •  

Villaputzu. Compra robot da cucina on line ma non lo riceve, truffato 57enne

A Villaputzu i Carabinieri della locale Stazione hanno depositato alla Procura della Repubblica di Cagliari un’informativa di reato con la quale hanno deferito per truffa aggravata una 30enne di Carbonia, residente a Santadi, disoccupata con precedenti denunce a carico.

La donna si era fatta accreditare lo scorso 28 agosto sul proprio conto, a mezzo bonifico bancario, da un operaio 57enne originario di Muravera, ma residente a Villaputzu, la somma di 160 euro per l’acquisto di un robot da cucina Bimby. Elettrodomestico offerto su una piattaforma di trading on-line a un prezzo sin troppo conveniente per essere reale e che non è stato mai spedito. I militari, dopo l’accertamento dei fatti, sono risaliti alla donna andando a tracciare il percorso del bonifico con la collaborazione degli istituti bancari interessati e con una verifica relativa alla reale utilizzatrice dell’utenza telefonica impiegata per perpetrare il raggiro.