• 21 Giugno 2021
  •  

Visita alla Cantina del Vermentino degli studenti dell’ITS TAGSS di Sassari

Visita Cantina del Vermentino studenti dell'ITS TAGSS di Sassari

MONTI. Visita didattica, nei giorni scorsi, allo stabilimento della Cantina sociale del Vermentino di Monti degli studenti dell’Istituto tecnico Superiore – Trasformazione Agroalimentare Sostenibile Sardegna. Si tratta di un corso Tecnico Superiore per la Gestione delle Produzioni e delle Trasformazioni Enologiche. La Fondazione ITS Tagss è l’unica Fondazione Its in Sardegna che promuove attività di alta formazione post diploma nel settore agroalimentare.

La sede legale della Fondazione si trova a Santa Maria La Palma, ad Alghero, mentre quella operativa in via Bellini a Sassari. Il gruppo composto da una trentina di persone, fra docenti, corsisti e accompagnatori, aveva chiesto da tempo di visitare la Cantina del Vermentino.

Non si è trattata della solita gita, ma di una vera e propria giornata di studio, con l’obiettivo, ha sottolineato il direttore dell’ITS TAGSS Ottavio Sanna, di dare agli studenti la possibilità di approfondire maggiormente l’importante mondo del settore enologico in Sardegna. Non a caso è stata scelta la Cantina del Vermentino, che oggi con oltre 350 soci, una estensione vitata di 500 ettari, vigneti distribuiti nei comuni di Monti, Telti, Olbia, Loiri Porto San Paolo, è fra le più importanti realtà vitivinicole sarde.

Ad accogliere la comitiva, alcuni membri del consiglio di amministrazione e il direttore commerciale Franco Pirastru, che ha guidato la visita all’interno dello stabilimento ove gli studenti hanno potuto osservare direttamente non solo i nuovi aspetti tecnologici, ma anche le varie fasi della lavorazione del vino. Hanno incontrato l’enologo, Alberto Raccanelli, colui che in oltre trent’anni di appartenenza alla cooperativa montina, ha letteralmente inventato la stragrande maggioranza dei vini, alcuni dei quali hanno e continuano ad avere grande successo in Italia e all’estero.

La visita si è conclusa nella sala conferenze dell’enopolio montino dove, per completezza di informazione, dopo le fasi operative, osservate nello stabilimento, Franco Pirastru ha illustrato loro quelle relative all’operatività della Cantina sociale del Vermentino come società cooperativa agricola, le strategie del marketing e l’e-commerce.

Giuseppe Mattioli