• 15 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

17 le persone positive al Covid-19 a Monti

Panorama-Monti

Salgono a 17 le persone positive al Covid-19 a Monti. Questi gli ultimi dati inviati al Comune dal Servizio di Igiene Pubblica.

«Questo notevole incremento di casi rispetto allo scorso comunicato – spiega il sindaco Emanuele Mutzu – è dovuto al fatto che nei primi giorni di questa settimana sono arrivati gli esiti (positivi) dei tamponi di alcuni cittadini per i quali era già stato disposto da tempo l’isolamento». In aggiunta, un cittadino mi ha comunicato personalmente la sua positività al Covid-19».

«Sempre nella giornata di oggi alcuni cittadini, a suo tempo dichiarati positivi dall’Ats Sardegna – continua il Sindaco –, hanno eseguito il secondo tampone, mentre per altri quest’ultimo è previsto per la giornata di lunedì prossimo. Tra le giornate di lunedì e martedì per alcuni cittadini, già dichiarati positivi, l’Ats Sardegna ha comunicato la cessazione della quarantena lunga non essendo più considerati soggetti contagiosi alla luce della recente normativa in materia sanitaria».

«Nel corso della corrente settimana, dopo aver accertato la positività al Covid-19 di alcuni genitori o contatti stretti di alunni frequentanti le nostre scuole – sottolinea Mutzu –, il Servizio di Igiene Pubblica ha ordinato al Sindaco per le vie brevi di disporre la chiusura della scuola dell’Infanzia, della prima elementare e della prima media sino al 7 dicembre 2020.

«Ricordo ancora che la positività al Covid-19 viene certificata in via ufficiale – chiarisce Mutzu – solamente a seguito del tampone effettuato o riconosciuto dalla ATS Sardegna. Tuttavia, vista la difficoltà nel reperire i dati aggiornati dei casi positivi presenti in paese, si invitano i cittadini di comunicare la positività risultante dal tampone o dal test rapido eseguito in strutture private, oltre che al proprio medico di base, anche al Sindaco». Questo perché «consente al COC di avere da subito una mappatura aggiornata della situazione epidemiologica del paese e di attivare immediatamente tutte le procedure del caso per limitare il contagio», conclude il Sindaco.

Leggi anche: COVID-19: 6 CASI A MONTI. UN RICOVERO IN OSPEDALE