• 2 Luglio 2022
  •  

Accolti in Sardegna dalla Protezione civile regionale 92 profughi ucraini

Profughi sardegna Ucraina 3

CAGLIARI. La Protezione Civile Regionale oggi ha coordinato l’accoglienza di 92 persone (tra le quali circa cinquanta minori) provenienti dall’Ucraina. Il servizio si è svolto ai sensi dell’OCDPC (Ordinanza del Capo dipartimento della Protezione civile) n. 872 del 4 marzo 2022, a seguito della comunicazione che informava dell’arrivo del gruppo composto in maggioranza da minori provenienti da case-famiglia.

La Protezione Civile ha provveduto tempestivamente, su richiesta delle autorità prefettizie, a reperire una soluzione urgente per l’alloggio, in attesa che si definiscano eventuali altre soluzioni di accoglienza.
Gli ospiti sono stati sistemati in una struttura alberghiera di Quartu reperita tramite avviso esplorativo di manifestazione di interesse, pubblicato sul sito della Regione.
Varie associazioni di volontari hanno collaborato alle operazioni, mentre la Caritas ha provveduto a fornire il pranzo per i profughi. Nella sala da pranzo dell’hotel è stata allestita un’area gioco per i bambini.

Profughi Ucraina in sardegna
Mamma in Sardegna