• 22 Maggio 2022
  •  

Aglientu. Ritrovato il corpo di Silvana Gandola, l’82enne scomparsa da mesi

Torre Vignola Silvana Gandola 1

Resti umani e alcuni effetti personali sono stati trovati ieri pomeriggio nell’area intorno al rio Vignola, nel territorio di Aglientu. A fare la scoperta è stato un gruppo di cacciatori impegnato in una battuta che hanno immediatamente avvisato i Carabinieri.

Sul posto si sono recati i militari della compagnia di Tempio Pausania e del Nucleo investigativo, che hanno proceduto ai rilievi scientifici ed al recupero dei resti. Nella borsa trovata vicino sono stati rinvenuti i documenti, soldi in contanti ed altri oggetti personali, che fanno ritenere pressoché certo che si tratti di Silvana Gandola, la torinese di 82 anni sparita nel mese di marzo del 2021 mentre passeggiava nei pressi della spiaggia di Torre Vignola insieme a un’altra signora. Il luogo del ritrovamento dista circa 1 km dal luogo in cui è stata segnalata la scomparsa. È molto impervio e caratterizzato da arbusti molto fitti.

Poche ore dopo la segnalazione di scomparsa partì la macchina delle ricerche, coordinate dai Vigili del Fuoco sotto la direzione della Prefettura di Sassari e a cui parteciparono anche centinaia di uomini tra Carabinieri, Vigili del Fuoco, Croce Rossa e volontari di varie associazioni. Furono utilizzati anche l’elicottero dei VVF e i droni, ma la folta vegetazione evidentemente non ha permesso di scorgere segni della presenza della donna.

nuvustudio