• 18 Maggio 2021
  •  

Allarme assembramenti anche a Sassari: 122 sanzioni nel weekend

Assembramenti a Sassari

SASSARI. È allarme assembramenti anche a Sassari. Sono state infatti 122 le sanzioni comminate dalla Polizia locale nel fine settimana a privati e locali pubblici durante l’attività di controllo sul rispetto delle norme per il contrasto al Covid-19. Tra venerdì e domenica, gli agenti in borghese del Comando di via Carlo Felice, hanno multato alcuni ragazzi, tra i quali anche minorenni, per assembramento e per il non utilizzo della mascherina. Un circolo è stato sanzionato, invece, dopo numerose segnalazioni da parte di cittadini, perché ancora aperto e con clienti all’interno.

Mentre in un supermercato è stata accertata la vendita di prodotti non consentiti durante il weekend, mentre in un bar è stato riscontrato un assembramento.

Allarme assembramenti anche a Sassari

La maggior parte delle infrazioni sono state rilevate in piazza d’Italia, sia nella terrazza del Palazzo della Provincia, sia vicino al monumento a Vittorio Emanuele. Nella piazza è stata multata anche una persona che sfrecciava su un monopattino, senza mascherina, incurante dei pedoni, dei bambini che giocavano e delle mamme con i passeggini. Altri assembramenti (in diversi casi senza mascherina) sono stati individuati nelle scalinate dell’istituto Margherita di Castelvì, in un campetto di basket e nelle vie del centro storico.

«I controlli proseguiranno, potenziati – fa sapere il Comando dei vigili –, anche in questi giorni, vicino alle festività».