• 19 Settembre 2021
  •  

Anche Castelsardo dice sì alla Giornata Regionale Plastic Free

Castelsardo dice sì alla Giornata Regionale Plastic Free

CASTELSARDO. Domani, domenica 16 maggio, è la Giornata Regionale Plastic Free della Sardegna. L’obiettivo sarà quello di rimuovere dall’ambiente plastica e rifiuti, depositati durante la stagione invernale sulle spiagge, con appuntamenti in contemporanea in altre 8 città della Sardegna.

L’evento è organizzato dall’associazione Plastic Free, col patrocinio del Comune di Castelsardo ed in collaborazione con Econova, la ditta che gestisce la raccolta differenziata nel comune. 

Tutti possono dare  il proprio contributo tramite l’associazione Plastic Free di Castelsardo. È necessario iscriversi, gratuitamente, tramite il portale nazionale, raggiungibile al seguente link, specifico per Castelsardo: https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/16-mag-castelsardo/.

Il luogo di ritrovo scelto è il Porto Turistico (nel piazzale dove è presente il ponte pedonale in legno), alle ore 09.30 di Domenica 16 Maggio. I volontari verranno divisi in squadre e ci si recherà sui siti di raccolta: nel litorale di Lu Bagnu (recentemente confermato Bandiera Blu per l’anno 2021), nella spiaggetta del porto, la scogliera del lungomare Anglona e la spiaggia de La Marina.

«Questa giornata è un’occasione per osservare l’ecosistema e contribuire a tutelarlo – dichiara Stefania Pinna referente locale Plastic Free – Insieme capiremo l’importanza di rimuovere risorse che, se lasciate abbandonate, sono un enorme spreco. La natura ce lo insegna: non esiste il concetto di rifiuto, tutto può essere  riutilizzato ed avere  una nuova vita. Questo, per me, è il messaggio principale da condividere con i partecipanti a cui va un grande ringraziamento».

Per partecipare occorre presentarsi dotati di una mascherina personale, eventualmente di un paio di guanti da lavoro o giardinaggio, mentre i sacchi  li fornirà la Ditta Econova.

Si tratta del primo passo di un percorso che prevede anche altri futuri appuntamenti per la  sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e per  rendere Castelsardo sempre più pulita e, di conseguenza, sempre più curata.

«Come amministrazione – dichiara l’Assessore alle politiche ambientali Roberto Fiori – siamo felici di poter collaborare con Plastic Free, con cui abbiamo recentemente sottoscritto un protocollo d’intesa. Un’associazione che vuole diffondere la cultura del rispetto dell’ambiente, con particolare attenzione all’inquinamento dovuto alla plastica.  Si tratta di un tema che vede la completa condivisione da parte dalla nostra amministrazione».

«La nostra speranza – conclude il sindaco Antonio Maria Capula – è che azioni come questa di Plastic Free, possano davvero educare a preservare il nostro territorio».