• 13 Giugno 2021
  •  

Berchidda, domani riparte la campagna vaccinale anti Covid-19

BERCHIDDA. Riparte la campagna vaccinale anti Covid-19 a Berchidda con una giornata dedicata, dopo la sospensione dell’ultima seduta a causa della mancanza di vaccini. Dunque, domani venerdì 7 maggio, a partire dalle ore 9 e fino alle 16, nell’hub tra via Umberto e via La Marmora, 350 persone potranno ricevere le dosi programmate del farmaco AstraZeneca.

«Abbiamo pianificato la giornata in base al numero delle prenotazioni – spiega il sindaco Andrea Nieddu –, assegnando a ciascuno un orario, così da evitare assembramenti e rendere le operazioni vaccinali più rapide, sicure ed efficaci. L’équipe medica di venerdì sarà composta da 9 medici in servizio e in pensione ed il gruppo infermieristico della cooperativa Funtana».

A poche settimane dall’istituzione del Centro vaccinale comunale di supporto ai medici di medicina generale, sembra proprio che l’idea, portata avanti con convinzione e lungimiranza dal sindaco Nieddu, si stia dimostrando con i numeri una carta vincente in tutti i sensi. In particolar modo per i cittadini più deboli, sgravati dal peso di dover affrontare trasferte insidiose nell’affollato hub di Olbia con ulteriori rischi per la salute e la sicurezza.

Allestito e gestito in collaborazione costante con il commissario ASSL di Olbia dott. Francesco Logias e il dipartimento di Igiene e salute pubblica, il Centro è sostenuto dal lavoro di un «folto gruppo di volontari tra medici, infermieri, operatori socio sanitari, assistenti, cittadini e amministratori che prestano la loro collaborazione per il bene della comunità e la tutela della salute pubblica», conclude Nieddu.

Per quanto riguarda la situazione contagi, ad oggi in paese si contano 5 casi, 2 in meno rispetto al precedente aggiornamento.