• 28 Febbraio 2024
  •  

Bono. Vaccinazioni infantili dirottate a Ozieri, Cocco: «Un’ingiustizia per i cittadini del Goceano»

Daniele Cocco

BONO. Nuovo stop alle vaccinazioni infantili nel Poliambulatorio di Bono, che per tutto il mese di luglio saranno ferme e “dirottate” nell’ospedale di Ozieri. Lo segnala il consigliere regionale, e vicepresidente della Commissione Sanità onorevole Daniele Cocco, dando voce a una protesta che sta montando in questi giorni in tutto il territorio del Goceano.

«Chiedo all’assessore alla Sanità – dice Cocco – per quale motivo si continui a perpetrare un’ingiustizia ai danni dei cittadini del Goceano. È di questi giorni la notizia che per il mese di luglio, i bambini del Goceano dovranno recarsi ad Ozieri per il ciclo di vaccinazioni previste: infatti, tra ferie e turnazioni dei vari professionisti medici, non è garantito il numero sufficiente per coprire le richieste e giustamente viene penalizzato un territorio che già risente di grosse carenze strutturali. L’ennesima situazione di disparità di trattamento tra territori della Sardegna con una sperequazione insopportabile. Il tutto avviene mentre si pensa a costruire nuovi ospedali invece di riorganizzare gli esistenti e assumere nuovo personale, magari fra quelli già in graduatoria e mai chiamati. È l’ennesimo fallimento – conclude Cocco – di una gestione scriteriata e miope di un governo regionale ormai al collasso».

A.C.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Webp.net gifmaker 1

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.