• 22 Giugno 2024
  •  

Buddusò. Cronoscalata di Tandalò 2024: fissata la data

Cronoscalata di Tandalo Budduso
La spettacolare gara motoristica si svolgerà dal 22 al 24 novembre. Grande soddisfazione per Tandalò Motorsport e drivEvent Adventure per essere riusciti a garantire una finestra esclusiva per la competizione.

BUDDUSÒ | 10 maggio 2024. L’edizione 2024 della spettacolare Cronoscalata su terra di Tandalò si svolgerà dal 22 al 24 novembre. Lo comunicano con entusiasmo la Tandalò Motorsport insieme a drivEvent Adventure. «Dopo mesi di pianificazione e coordinamento con la Federazione ACI Sport – spiegano gli organizzatori – siamo riusciti a garantire una data esclusiva per la competizione, assicurando che l’evento si svolga senza sovrapposizioni con altre gare nazionali o internazionali. Questo permetterà agli appassionati e ai professionisti del settore di partecipare e assistere all’evento, promuovendo così un’esperienza di gara di alta qualità».

La Cronoscalata su terra di Tandalò è una delle gare più attese della stagione motoristica, non solo in Sardegna. Si caratterizza per un percorso tutto in salita che ruota intorno al parco eolico di Tandalò a Buddusò. Le caratteristiche tecniche del fondo e soprattutto le modalità di svolgimento che uniscono il rally con la velocità in salita ne fanno un evento unico nel suo genere che ogni anno aumenta la sua visibilità attirando centinaia di piloti da tutta Europa.

Valentino Ledda Tandalo 2023
Valentino Ledda alla cronoscalata 2023 (foto Zidda-Fodde)

Nel corso delle prime sette edizioni, la competizione si è fregiata della partecipazione di campioni come Pepe Lopez, Umberto Scandola, Gigi Galli, Paolo Andreucci, Rachele Somaschini e non solo, garantendosi la titolazione di TER Tour European Rally Promotional Event, una validità che ha consentito alla Cronoscalata di essere trasmessa televisivamente in tutto il mondo.

La gara si estende su tre giorni – venerdì, sabato e domenica – di adrenalina e competizione acerrima. Il primo giorno è dedicato alle verifiche tecniche e alle sessioni di ricognizione, permettendo ai team di adattarsi al percorso e di fare gli ultimi aggiustamenti ai veicoli. Nei giorni successivi, i piloti si cimentano nella vera e propria cronoscalata con l’obiettivo di registrare il miglior tempo possibile.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.