• 3 Ottobre 2023
  •  

Caldo record in Sardegna, a Jerzu raggiunti i 48 gradi

Jerzu

Giornata storica sul fronte meteorologico oggi in Sardegna, dove la maggior parte delle stazioni dell’Arpas, dell’Ente idrografico e anche dell’Aeronautica Militare hanno registrato valori superiori ai 40 gradi. Il record di località più rovente spetta a Jerzu (NU) con 48,2°C. Temperatura che, se dovesse essere confermata, sarebbe una tra le più alte rilevate non solo in Sardegna, ma anche in Europa. Le altre località dell’isola dove si sono raggiunti valori estremi – sopra i 45 gradi – sono Siniscola 47.5°C, Olbia 47.4°C, Tortolì 47.3°C, Bari Sardo 47.2°C, Capo San Lorenzo 47°C, Decimomannu 46.8°C, Capoterra 46.7°C, Villasor e Barisardo 46,6°C, Uras 46,5°C, Muravera 46,3°C, Monti-Su Canale e Dorgali 46°C, Tertenia 45.9°C, San Vito 45.8°C, Nuraminis e Serrenti 45.7°C, Sanluri e Sardara 45.3°C, Oliena 45.2°C, Villa San Pietro 45.1°C. Da domani, con l’ingresso del Maestrale, la lunga e intensa ondata di caldo che ha caratterizzato questo mese di luglio dovrebbe finalmente attenuarsi. Resterà, comunque, negli annali statitici come una delle più eccezionali degli ultimi decenni.

Articolo aggiornato alle ore 18:31 del 25 luglio 2023.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Essebi maggio 2023

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.