• 29 Novembre 2021
  •  

Carbonia. Denunciate 2 persone per produzione, detenzione e spaccio di droga

A Carbonia i Carabinieri della locale Stazione insieme ai colleghi di Sant’Antioco, Teulada, Tratalias e dell’aliquota radiomobile della Compagnia, al termine di un “servizio coordinato a largo raggio” hanno deferito in stato di libertà una 37enne del capoluogo sulcitano, disoccupata, positiva in banca dati delle forze di polizia e un 53enne molto noto alle cronache per precedenti episodi delittuosi. Sono stati denunciati entrambi per il reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, in concorso.

Nel dettaglio i due, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di 1.975 euro in contanti, ritenuta provento di pregressa attività di spaccio, di 2 pasticche di Quietiapina, una benzodiazepina inserita in tabella stupefacenti, detenuta senza una prescrizione medica, di un flaconcino di “Metadone Cloridrato Molteni”, di 0,66 grammi (una dose) di eroina contenuta in un involucro di cellophane termosaldato. La sostanza sequestrata è stata sottoposta a sequestro, assunta in carico e verrà custodita in un idoneo locale fino al compimento delle analisi di laboratorio a cura del RIS dei Carabinieri di Cagliari e al successivo deposito presso l’ufficio corpi di reato della Procura della Repubblica.

Nel proseguo del servizio coordinato, i militari hanno effettuato 9 posti di controllo, fermato 46 veicoli, identificate 72 persone e contestata un’infrazione al codice della strada. È stato sequestrato inoltre, ai fini della confisca, un veicolo e sono state effettuate 2 perquisizioni domiciliari e 3 personali.