• 18 Maggio 2021
  •  

Domani in cattedrale l’ultimo saluto a Maria Rosa Meledina

Maria Rosa Meledina

OZIERI. Sarà celebrato domani 6 febbraio alle ore 15.00 nella Cattedrale di Ozieri il funerale di Maria Rosa Meledina, la diciassettenne scomparsa il 25 gennaio scorso a causa di un arresto cardiaco.

La ragazza si è sentita male la mattina e dopo i primi soccorsi all’ospedale di Ozieri è stata trasferita d’urgenza a Sassari dove purtroppo si è dovuta arrendere nel reparto di rianimazione intorno alle ore 11 e 30.

Subito dopo i genitori hanno richiesto l’esame autoptico e dato incarico a un legale per accertare eventuali responsabilità o mancanze che potrebbero aver influito in modo determinante sulle cause del decesso.

La morte di Maria Rosa è il triste epilogo di una vita vissuta coraggiosamente combattendo un male che era riuscita poi a sconfiggere, nonostante le avesse lasciato nel corpo segni indelebili. Infatti, a 6 anni le era stato diagnosticato prima un tumore al rene sinistro, poi a all’età di 13 anni un secondo al rene destro. Si sottoponeva alla dialisi tre volte la settimana nell’ospedale di Ozieri e solo ultimamente, a causa del Covid, a Porto Torres.