• 5 Marzo 2024
  •  

Controllo dei funghi, prorogato a Olbia e Tempio il servizio dell’Ispettorato Micologico

Controllo funghi Asl Sassari

OLBIA. L’ufficio dell’Ispettorato Micologico rimarrà aperto al pubblico anche nel mese di gennaio. Lo comunica l’Asl Gallura sottolineando che il servizio sarà disponibile gratuitamente con accesso diretto, senza attese, sia a Olbia che a Tempio Pausania. Gli esperti saranno a disposizione dei cittadini anche ad inizio anno per esaminare i funghi raccolti e valutare la loro commestibilità.

A Olbia, l’ufficio accoglierà il pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 nella struttura sanitaria San Giovanni di Dio, accessibile da via Borromini (telefono: 0789 552153). A Tempio Pausania, il servizio sarà invece disponibile nell’Hospice Asl Gallura in via Limbara 60, con apertura nei medesimi giorni e orari (telefono: 079 678333).

L’ispettorato ricorda l’importanza di sottoporre tutti i funghi raccolti o ricevuti in regalo al controllo. Solo attraverso l’osservazione e le competenze specifiche del Micologo è possibile determinare la commestibilità o la tossicità dei funghi. Da evitare dunque qualsiasi riconoscimento non scientifico, o, peggio ancora, è assolutamente sconsigliato fidarsi del sentito dire. Nel caso di esemplari mal conservati, non commestibili o tossici, il Micologo procederà alla trattenuta del raccolto per garantirne la distruzione. Si occuperanno anche del controllo e della certificazione sanitaria obbligatoria per legge dei funghi freschi spontanei destinati alla vendita e alla somministrazione.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.