• 18 Maggio 2022
  •  

Cosa resta del Piano Casa? Venerdì in FAD il convegno OIC e RPT

Scorcio Cagliari
L’incontro, tra i tecnici e gli avvocati Ballero e Vignolo, sarà l’occasione per chiarire quali siano i risultati concreti della pronuncia della Corte Costituzionale che ha dichiarato l’incostituzionalità di numerosi articoli del Piano Casa.

Un confronto tra tecnici e avvocati per fare il punto su quanto resta del Piano Casa dopo la recente pronuncia della Consulta. Il prossimo venerdì 11 febbraio a partire dalle 16,30 sulla piattaforma didattica della Scuola di formazione Ordine Ingegneri Cagliari (Oic) gli avvocati Benedetto Ballero, che ha rappresentato la Regione di fronte alla Corte Costituzionale per la questione legata al conflitto di attribuzione sullo stesso Piano Casa, e Marcello Vignolo, esperto amministrativista, risponderanno alle principali domande dei tecnici.

Già nei giorni scorsi, la Rete delle Professioni Tecniche (Rpt) della Sardegna assieme all’Osservatorio Edilizia Privata del Comune di Cagliari hanno inviato una nota alla Regione richiedere una circolare che fornisse una interpretazione univoca e autentica delle conseguenze della sentenza, in modo da limitare le problematiche legate alle difformità di interpretazione da parte degli uffici tecnici dei singoli comuni, ma anche per porre diverse questioni di merito. E proprio la risposta a tali quesiti sarà al centro dell’incontro di venerdì, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari in collaborazione con la Rete. La partecipazione all’incontro, gratuito, è subordinata all’iscrizione. È previsto un numero massimo di seicento partecipanti. Per informazioni è possibile contattare la segreteria all’indirizzo: info@formazioneoic.it

Becugna copia