• 20 Settembre 2021
  •  

Da giovedì 5 agosto green pass per bar e ristoranti al chiuso

ROMA. Il Governo verso il sì al green pass, che servirà per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti, non sarà invece necessario per il consumo al bancone. A confermarlo la cabina di regia appena terminata a Palazzo Chigi. La misura dovrebbe entrare in vigore dal 5 agosto. Il green pass sarà inoltre necessario per i grandi eventi e per entrare a teatro, al cinema e in palestra, esclusi i trasporti. Lo stato di emergenza Covid dovrebbe essere prorogato al 31 dicembre prossimo.

Cambiano anche le norme per la definizione delle fasce di rischio. Il passaggio in zona gialla avverrà con tassi di occupazione dei reparti di terapia intensiva del 10 per cento e del 15 per cento dei ricoveri ordinari. Le regioni chiedevano percentuali del 20 e 30 per cento.

Modifiche anche per le regole per il passaggio alla zona arancione e alla zona rossa. Nel primo caso il passaggio oltre la soglia del 20 per cento di terapie intensive occupate. Se il tasso di occupazione supera il 30% si passerà in zona rossa. In alternativa viene considerato anche il tasso di occupazione dei reparti ordinari. Se la soglia supera il 30%, si passa dalla zona gialla alla zona arancione. Mentre per il passaggio a zona rossa il livello è fissato al 40%.

(Agenzia Dire – www.dire.it)