• 25 Maggio 2022
  •  

Disordini a Tortolì, daspo urbano per un ragazzo di Girasole

Carabinieri posto di blocco

Primo daspo urbano in Ogliastra. Il provvedimento è stato notificato ieri 21 febbraio dai Carabinieri della Compagnia di Lanusei a un giovane di Girasole (NU). Infatti, pochi giorni fa a Tortolì ancora una volta insieme ad alcuni coetanei si era reso protagonista di disordini e resistenza a pubblico ufficiale.

Dunque, il ragazzo non potrà accedere per 1 anno, come disposto dal Questore di Nuoro, in esercizi pubblici di somministrazione di bevande alcoliche, anche da asporto, nell’ambito del comune di Tortolì. Il limite è stato esteso anche a tutti i locali stagionali del litorale comunale fino al confine con il comune di Bari Sardo. La violazione del suddetto divieto comporterà la reclusione da 6 mesi a 2 anni e la multa da 8.000 a 20.000 euro.

Leggi anche: Tortolì, resistenza a pubblico ufficiale: denunciato un giovane

Farina 1