• 5 Dicembre 2021
  •  

Domani in scena a Monti la rassegna corale “Siti Incantati”

Si svolgerà domani, sabato 23 ottobre, a Monti l’attesa rassegna corale “Siti Incantati” organizzata dall’associazione Chorus Inside Sardegna col sostegno economico del Ministero della Cultura e col patrocinio di Federcori, Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Monti e Mic. L’obiettivo dell’evento è quello di valorizzare i luoghi tipici del territorio, mettendo in risalto gli aspetti più tipici della comunità come lingua e cultura, musica e canto, vere essenze della filosofia montina. Peculiarità sintetizzate nei versi dalla poetessa montina Gavina Correddu (originaria di Ozieri): “De Monte, idda bella de Gaddura, de Logudoro at limba e cultura, amat sa musica e-i su cantu, de nobile coro s’ispantu”.

Siti incantati è, dunque, la buona occasione per mettere a confronto diverse sensibilità vocali della nostra Isola che saliranno sul palco dell’anfiteatro comunale, dalle ore 18, sotto la direzione artistica di Carlo Deriu, direttore dei cori locali: Confraternita e Terra Galana.

Oltre le tre formazioni montine ­ – Confraternita, Terra Galana e Sos Balaros – saranno presenti i cori: Palmarese (Palmas Arborea); Carmina e Cantores (Norbello); Donu Reale (Buddusò); Montiferru (Seneghe) e il coro femminile Sa Pintadera (Oristano). La manifestazione prenderà il via nel primo pomeriggio con riprese nei siti del paese in accordo con le corali locali seguendo le seguenti tappe: Cantina del Vermentino, Piazza Regina Margherita, Chiesa di San Gavino martire, piazza Nicolò Ferracciu, antistante il palazzo comunale, la storica Funtana Manna, Museo Etnografico e gran finale all’anfiteatro, dove i cori si esibiranno cantando due brani a testa.

Giuseppe Mattioli