• 25 Settembre 2022
  •  

Prevenzione all’uso della droga, continua senza sosta l’azione informativa dei volontari

Volonrari liberi dallla droga

Le attività dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, volte a far conoscere i reali effetti dell’uso degli stupefacenti, hanno raggiunto oltre 1.000 persone negli ultimi giorni. Le città nelle quali le iniziative si sono svolte sono state Cagliari, Olbia, Nuraminis, Nuoro, La Maddalena e Oristano.

I volontari hanno intrapreso il loro servizio informativo consci che il problema legato alla droga consiste anche nel fatto che le persone coinvolte, amici e parenti dei consumatori, non hanno strumenti per far comprendere quanto sia sbagliata la strada imboccata.
Tra le tante persone incontrate è stato casualmente avvicinato un ex tossicodipendente che ha voluto parlare con i volontari e con loro ha sfogliato i libretti informativi che stavano distribuendo. L’uomo ha confermato che quando descritto in quelle pagine era vero e rispecchia esattamente come si sente il consumatore.

«Quando sei dentro quel mondo – ha detto – ti circondi solo di persone che come te trovano rifugio nella droga, una catena da cui è impossibile liberarsi. È un mondo fatto di bugie, ma anche di speranze infrante, perché ciò che volevo risolvere con la droga non sono mai riuscito a sistemarlo, piuttosto ho combinato tanti altri casini e perso tante persone care che tenevano davvero a me, non come gli spacciatori».

Il signore si è complimentato coi volontari e perfino dato la sua disponibilità a raccontare pubblicamente la sua storia se questo può aiutare altri a stare alla larga dalla droga.

“La droga è l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”, ha detto L. Ron Hubbard. Per questo i volontari si battono di settimana in settimana, di città in città, sempre con lo spirito di chi è consapevole della grandezza di questo problema. «Solo salvando una vita dopo l’altra possiamo ottenere una cultura nuova: una cultura di libertà dalla droga», hanno concluso i volontari.

Ottica Muscas