• 29 Settembre 2022
  •  

Emergenza idrica, il presidente Solinas incontra i sindaci di Ploaghe, Bari Sardo, Baunei e Dorgali

Solinas

CAGLIARI. L’emergenza idrica al centro di un incontro tra il presidente della Regione Christian Solinas e i sindaci dei Comuni di Dorgali, Angela Testone, Baunei, Stefano Monni, Bari Sardo, Ivan Mameli, Ploaghe, Carlo Sotgiu.

«L’acqua è un bene prezioso, ancora più importante per una regione come la Sardegna che dipende per il 75% dagli invasi», spiega il Presidente, che ricevendo i sindaci ha manifestato la disponibilità della Regione di andare quanto più possibile incontro alle esigenze delle Comunità prendendo in considerazione e analizzando la fattibilità della richiesta di realizzare cinque macro depositi, che possano sopperire alle carenze idriche tipiche dei periodi estivi e assicurare un livello sufficiente di raccolta dell’acqua da impiegare in casi di emergenza (valore stimato in 7 milioni di euro dall’Ente acqua della Sardegna, Egas).

«Da un utilizzo responsabile della risorsa dipendono fattori importantissimi in grado di condizionare lo sviluppo dei territori e delle Comunità. La Regione è impegnata a garantire a ogni singolo Comune il diritto all’acqua», ha concluso Solinas.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Muscas con Foto 1