• 22 Giugno 2024
  •  

Eolico e fotovoltaico: incontro a Ozieri sulla speculazione energetica in Sardegna

Pale Eoliche
Assemblea pubblica domani pomeriggio alle 18:30 con il Coordinamento Gallura.

OZIERI | 30 maggio 2024. Prosegue l’attività informativa e di sensibilizzazione del Coordinamento Gallura sulla speculazione eolica e fotovoltaica in atto in Sardegna. Se ne parlerà domani pomeriggio nel corso di un’assemblea pubblica a Ozieri, alle ore 18:30 nella sala “Don Salis” (unione delle due piazze).

Nato nell’ottobre 2023, il Coordinamento ha come obiettivo quello di arginare l’azione di multinazionali e piccole società che mirano a sfruttare il territorio dell’isola a discapito dell’ambiente e delle comunità locali. Basti pensare che dai 6 gigawatt assegnati alla Sardegna dal decreto Draghi-Fratin del 2021, si è arrivati a richieste di allacci a Terna fino a 58 gigawatt. Il tutto si traduce in oltre 4.000 torri alte sino a 320 metri, più di 1.300 metri cubi di cemento per ogni basamento e più di 400 chilometri quadrati di campi fotovoltaici.

L’incontro di domani sarà dunque un’occasione di confronto e di approfondimento su un tema di primaria importanza, che ha portato la presidente della Regione Sardegna Alessandra Todde a prevedere una moratoria di installazione di impianti da energia rinnovabile nell’Isola nei prossimi 18 mesi. L’iter del disegno di legge è già stato avviato nei giorni scorsi.

Coordinamento Gallura contro eolico
Coordinamento gallura 3

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.