• 29 Gennaio 2022
  •  

Fuga di gas a Lanusei, evacuati oltre 200 bambini da una scuola elementare

Fuga gas Lanusei

Questa mattina intorno alle ore 10:30, i Vigili del Fuoco sono intervenuti nel centro abitato di Lanusei per una fuga di gas causata della rottura di una condotta della rete cittadina durante i lavori di posa della fibra ottica. Vista la potenziale pericolosità della situazione, per precauzione è stata disposta l’evacuazione di circa 210 alunni della scuola primaria dell’istituto comprensivo di via Marconi e delle persone presenti nei laboratori Progenia.

L’unità di pronto intervento dell’ente gestore ha quindi provveduto a intercettare il flusso e a sostituire il tratto di tubazione danneggiato. Nel frattempo, la squadra degli uomini del 115 del distaccamento di Lanusei è stata integrata da unità specializzate NBCR (nucleare, batteriologico chimico e radiologico) e da un Funzionario provenienti dal Comando dei Vigili di Nuoro. Dopo il ripristino della rete sono state effettuate delle misurazioni campali all’interno dei locali evacuati al fine di scongiurare potenziali atmosfere esplodenti. Intorno alle 12 le scolaresche hanno potuto far rientro nelle rispettive classi e riprendere le attività, così anche gli operatori di Progenia. Sul posto presenti anche i Carabinieri di Lanusei.

Fuga di gas a Lanusei