• 29 Gennaio 2022
  •  

Gavoi, bimbo di 6 mesi smette di respirare: lo salvano i Carabinieri

GAVOI. Provvidenziale intervento dei Carabinieri di Gavoi che nella giornata di ieri hanno salvano la vita a un bambino. Intorno alle 15, vicino alla caserma, i militari hanno sentito due persone, un uomo e una donna, che disperatamente chiedevano aiuto. Al quel punto alcuni di loro, liberi dal servizio, udite le grida, hanno raggiunto la coppia e capito immediatamente il dramma che si stava consumando: il loro figlio di sei mesi infatti aveva improvvisamente smesso di respirare e si trovava in stato di incoscienza tra le braccia del padre.

Al quel punto un Carabiniere senza pensarci ha iniziato a praticagli il massaggio cardiaco, proseguendo nell’operazione per almeno 10 minuti fino all’arrivo del personale del 118 e di un medico di base. Il bimbo fortunatamente si è ripreso ed è stato accompagnato con l’ambulanza medicalizzata all’ospedale “San Francesco” di Nuoro per tutti gli accertamenti del caso, non risulta in pericolo di vita.

Ottica Muscas