• 29 Novembre 2021
  •  

Iglesias: incendia un’auto per futili motivi, arrestato 44enne

A Iglesias, i Carabinieri della locale Stazione unitamente a personale dell’aliquota radiomobile della Compagnia, hanno tratto in arresto per il reato di danneggiamento seguito da incendio e resistenza a pubblico ufficiale un commerciante 44enne del luogo, con precedenti denunce a carico. L’uomo è stato rintracciato e bloccato dai militari subito dopo aver incendiato per futili motivi un veicolo Fiat 600 di proprietà di un operaio 57enne incensurato, anch’egli di Iglesias.

L’arrestato, condotto in caserma per le formalità di rito, prima di essere ristretto nelle camere di sicurezza della Compagnia in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna nel palazzo di giustizia di Cagliari, in preda alla rabbia ha sferrato – come comunicato dai Carabinieri – un calcio nei confronti di uno dei militari colpendolo di striscio, senza procurargli per fortuna alcuna lesione. Sull’atto incendiario verranno compiuti degli accertamenti per poter comprendere se il 44enne avesse motivi di risentimento nei confronti della propria vittima o abbia agito per mero diletto.