• 18 Gennaio 2022
  •  

Il Nord Sardegna senza pace, registrati altri 50 casi di Coronavirus

Cresce ancora il numero di contagi da Covid-19 nell’Isola. I dati registrati oggi dall’Unità di crisi regionale contano 70 (ieri 55) nuovi casi, dei quali 50 (ieri 30) in Provincia di Sassari. Dei 70 contagiati, 65 sono stati identificati in seguito alle attività di controllo, mentre 5 per sospetta sintomatologia. Si attesta così a 2.092 in Sardegna il numero delle persone che hanno contratto l’infezione dall’inizio dell’epidemia. Resta invariato il numero dei decessi, 134.
Complessivamente sono stati eseguiti 133.400 tamponi (+ 1.796 rispetto a ieri). Salgono a 24 i pazienti (+ 1) ricoverati in ospedale ai quali si aggiungono 2 in terapia intensiva. Sono 665 le persone in isolamento domiciliare.
Nelle circoscrizioni territoriali, dei 2.092 casi positivi complessivamente accertati 378 (+ 16) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 215 (+ 3) nel Sud Sardegna, 65 (+ 1) nella Provincia Oristano, 122 nella Provincia Nuoro, 1.312 (+ 50) nella Provincia di Sassari.