• 22 Gennaio 2022
  •  

Incendi Sardegna 1 luglio: fiamme a Ussana, Villanovafranca, Galtellì e Loceri

Bollettino incendi Sardegna 1 luglio.


Oggi, giovedì 1° luglio, su un totale di 18 incendi (ieri 14) divampati sul territorio regionale, 4 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo rogo (foto in copertina) in agro del Comune di Ussana, località “SS 128” e loc. “Mausinu”, dove sono intervenuti tre elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Villasalto, di Pula e di Marganai. Le operazioni di spegnimento ancora in corso sono dirette dalla Stazione di Senorbì, coadiuvata dal personale eliportato e da personale della Stazione di Dolianova, da una squadra di Forestas dei cantieri di Monastir e da due squadre di volontari delle associazioni di Senorbì e di S. Andrea Frius. L’incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di incolti e colture agrarie.

Il secondo incendio (nella foto in basso) in agro del Comune di Villanovafranca, località “Piano Argiolas” e loc. “Su Quadroxiu”, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu e di Sorgono. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 17:30, sono state dirette dal personale eliportato, da una squadra Forestas dei cantieri di Barumini e da una di volontari dell’associazione PROCIV di Villanovafranca. L’incendio ha percorso una superficie di circa 15 ettari di terreno incolto e colture agrarie.

Terzo incendio in agro del Comune di Galtellì, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Farcana. Le operazioni di spegnimento, concluse alle 16:14, sono state dirette dal personale eliportato. L’incendio ha bruciato una superficie di circa 0,5 ettari di zone agricole.

Il quarto rogo nelle campagne del Comune di Loceri, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di S. Cosimo e di Farcana. Le operazioni di spegnimento sono state dirette da personale della Stazione di Lanusei, da una squadra Forestas dei cantieri di Tortolì e da una squadra di volontari dell’associazione San Pietro di Loceri. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1 ettaro di bosco a macchia e sughera. In fase di completamento le operazioni di bonifica.