• 18 Gennaio 2022
  •  

Incendi Sardegna 30 giugno: roghi a Padru, Villacidro, S.G. Suergiu e Ovodda

Aggiornamento incendi Sardegna 30 giugno.


Oggi, mercoledì 30 giugno, su un totale di 14 incendi (ieri 17) divampati sul territorio regionale, 4 incendi hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo (foto in basso) in agro del Comune di Villacidro, località “Is Guardias”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 15:45, sono state dirette dalla Stazione di Villacidro coadiuvata dal personale eliportato, da una squadra Forestas del cantiere di Villacidro, da una squadra della Compagnia barracellare e una dei volontari delle associazioni di Villacidro. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1,5 ettari.

Il secondo incendio nelle campagne del Comune di Padru, località “Franceschina”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Alà dei Sardi. Le operazioni di spegnimento, concluse alle 17, sono state dirette dalla Stazione di Padru, coadiuvata dal personale eliportato, da 3 squadre Forestas dei cantieri di Padru e Loiri Porto S. Paolo, una squadra della Compagnia barracellare di Padru, una squadra dei Vigili del fuoco di Olbia.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 0,25 ettari di sughereta.

Terzo rogo in agro del Comune di San Giovanni Suergiu, località “R.S. Milano”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento, ancora in corso, sono dirette dalla Stazione di Sant’Antioco, coadiuvata dal personale eliportato, 2 squadre di volontari delle associazioni di Sant’Antioco e Carbonia.

Quarto incendio nelle campagne del Comune di Ovodda, località “Filiguri”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Sorgono. Le operazioni di spegnimento, ancora in corso, sono dirette dalla Stazione di Sorgono, coadiuvata dal personale delle stazioni forestali di Tonara e Gavoi.

Nella foto di copertina: immagine aerea dell’incendio divampato nelle campagne di Padru