• 24 Luglio 2021
  •  

Incendi Sardegna 19 giugno: roghi a Pozzomaggiore e Ploaghe

Bollettino incendi Sardegna 19 giugno.


Oggi, sabato 19 giugno, su un totale di 26 incendi divampati sul territorio regionale, 6 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo rogo si è sviluppato in agro del Comune di Pozzomaggiore, località “M. Tilipee”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Anela. Le operazioni di spegnimento, concluso alle ore 9:03, sono state dirette dalla Stazione di Bonorva coadiuvata dalle Stazioni Forestali di Thiesi e Bonorva, da una squadra Forestas del cantiere di Giave, una squadra dei Vigili del fuoco di Macomer.

Il secondo in agro del Comune di Ploaghe, località “Su Furighesu”, dove è entrato in azione un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Anela. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 13:29, sono state dirette dalla Stazione di Ploaghe coadiuvata dalla Stazione Forestale di Thiesi e dal personale eliportato, da due squadre Forestas dei cantieri di Nulvi e Osilo, una squadra dei Vigili del Fuoco di Sassari.

Il terzo incendio nelle campagne del Comune di Paulilatino, località “Putzola”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 15:30, sono state dirette dalla Stazione di Ghilarza coadiuvata dal personale eliportato, una squadra della Compagnia Barracellare di Paulilatino, da una squadra Forestas del cantiere di Abbasanta.

Il quarto Incendio si è verificato nelle campagne del Comune di Senorbi, località “Genna Olioni”, dove era presente un elicottero decollato dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 16:46, sono state dirette dalla Stazione di Senorbì coadiuvata dal personale eliportato, da una squadra Forestas del cantiere di Senorbì.

Il quinto incendio in agro del Comune di Guamaggiore, località “Serra Pauli Mannu”, in cui è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Senorbì. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 17:54, sono state dirette dalla Stazione di Senorbì coadiuvata dal personale eliportato, da due squadre Forestas dei cantieri di Monastir e Senorbì, una squadra dei Vigili del Fuoco di Mandas e una squadra di volontari di Guasila.

Ancora attivo invece l’incendio scoppiato nelle campagne del Comune di Villamar, località “Pranu Idda”, dove stanno ancora operando tre elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Villasalto, Sorgono e Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono dirette dalla Stazione di Barumini coadiuvata dal personale specializzato del GAUF “Gruppo Analisi Utilizzo del Fuoco di Cagliari, una squadra della Compagnia Barracellare di Villamar e una squadra dei Vigili del Fuoco di Sanluri.

Nella foto: una veduta aerea dell’incendio di Ploaghe

Ottica Muscas