• 19 Settembre 2021
  •  

Ippodromo di Chilivani, qualche risultato a sorpresa nella 7^ giornata della primaverile

Ippodromo di Chilivani – venerdì 28 maggio 2021. Pomeriggio afoso, ma comunque godibile data la proverbiale ventilazione della piana, per una ridotta schiera di spettatori, ammessi nel rispetto delle normative anti Covid.

Ad introdurre la serata della settima riunione primaverile il Premio Caffè Bar Italia riservato ai Gentleman con cavalli purosangue di 4 anni ed oltre. Distanza breve da bruciare allo sprint che vede subito Pintor Fisich al comando per tutto il percorso. Ma quando sembra che possa aver ragione degli avversari, spunta allo steccato e progredisce sotto le energiche braccia di Marco Gaias, Patita de l’Alguer (Sc. S. Giuliano-F. Oppes) che riesce a mettergli davanti un’incollatura. Seguono Sud Sound System che ha accusato il peso e Via Parione.

Sorpresa non proprio inaspettata quella messa in atto da Chicca con in sella Sandro Gessa, sostituto del fantino romano Marco Monteriso, nella seconda corsa Premio Bar Caffè Centrale per puledri anglo arabi a fondo arabo. Clarissa Starling fa generosamente andatura tallonata da Chimera Love che scatta in dirittura portandosi sulla scia una pimpante Chicca (A.E. Pinna proprietario e allenatore) che insiste e progredisce nel finale emergendo per tre lunghezze su Chimera, Cuore Sauro e Conte Cavour.

Zio Fester (SC. G. Zedde Srl-L. Migheli-N. Murru) coglie l’ennesima vittoria consecutiva nel Premio Bar Caffè Polo, prova sui 1800 metri riservata agli anglo arabi di quattro anni ed oltre a fondo arabo, seguendo ben coperto le scaramucce di BobCat, tallonato da Bobborino e Baobab. Quest’ultimo è particolarmente agguerrito e tenta lo scatto in retta subito affiancato e superato da Zio Fester che fa valere la sua classe superiore. Bobborino e Buran completano il marcatore.

Fra i purosangue arabi anziani partecipanti al Premio Bar Taras, finalmente una prova maiuscola da parte di Vulcanobybonorvesu (F. Deriu-L. Puggioni-A. Deias) che ha scelto tattica di attesa sulla scia di Ascaro che, in retta di arrivo, si arrende alla sua progressione finendo poi per essere battuto anche dal rinveniente Uragano di Chia. Quarto Zefiro di Chia.

Il rebus dell’affollato Premio Bar Caffè Torino per anglo arabi di tre anni debuttanti, a fondo inglese, è parzialmente sciolto dalla femmina Communiqué che scatta al comando e fa la lepre sino alla piegata, al termine della quale sbanda e perde l’azione. Si riprende prontamente e ingaggia lotta con Ceommo Ramon (Lai G. e T.-M. Migheli-P. Salis) che sfodera uno spunto irresistibile che vale 4 lunghezze e mezza di distanza. Carrasegare e Cuore Matto al terzo e quarto posto.

A fine serata il Premio Cattolica Assicurazioni per purosangue di tre anni ed oltre nel quale, dopo una cavalcata al comando da parte di Dipinto, si fa sotto Angel  You e i due si affrontano in un vibrante testa a testa che, alla fine, premia Angel You (Sc. Monni Galoppo-G. Piccinnu-G. Fresu) per una corta testa.

Diego Satta

Nella foto di Monica Scano: Ippodromo di Chilivani, l’arrivo di Ceommo Ramon nel Premio Bar Caffè Torino

Leggi anche: IPPODROMO DI CHILIVANI, RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA PRIMAVERILE

Agenzia Funebre Franco Mu