• 2 Luglio 2022
  •  

Isili, inaugurata la nuova caserma delle Fiamme Gialle

Inaugurata caserma Guardia Finanza Isili
La struttura è stata intitolata alla memoria del Sottobrigadiere Pasquale Cau di Bortigali, decorato con la Medaglia d’Argento al Valor Militare nel luglio del 1915 per un’eroica azione durante la Prima Guerra Mondiale.

ISILI. È stata inaugurata questa mattina a Isili la nuova caserma delle Fiamme Gialle. Presenti alla cerimonia, il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale, Generale di Corpo d’Armata Andrea De Gennaro, accompagnato dal Comandante Regionale Sardegna, Generale di Divisione Gioacchino Angeloni, il Prefetto di Nuoro Luca Rotondi e di numerose altre autorità civili, militari e religiose.

L’immobile è stato intitolato alla memoria del Sottobrigadiere Pasquale Cau, nato a Bortigali (NU) il 2 marzo 1890, arruolatosi nella Regia Guardia di Finanza il 13 aprile 1908, decorato con la Medaglia d’Argento al Valor Militare nel luglio del 1915 per un’eroica azione compiuta a Polazzo nel corso della Prima Guerra Mondiale.

Targa memoria Pasquale Cau

Ad accogliere gli ospiti il Comandante Provinciale, Colonnello Alessandro Ferri, che nel suo discorso introduttivo, oltre a rivolgere parole di ringraziamento all’Amministrazione comunale e alle Autorità per aver voluto onorare la solennità della cerimonia con la loro presenza, ha sottolineato quanto sia importante per la Guardia di Finanza di Isili l’acquisizione della nuova caserma, storico edificio, già sede della Pretura Reale, consegnato al Corpo nel 2020 dopo una serie di lavori finalizzati ad ammodernarlo ed adattarlo pienamente alle esigenze di un reparto operativo della Guardia di Finanza.

Successivamente ha preso la parola il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale che, dopo aver rivolto i saluti alle Autorità e agli ospiti, ha delineato i delicati compiti istituzionali assegnati alla Guardia di Finanza, evidenziando l’importanza di mantenere, sul territorio, la presenza di strutture del Corpo e sottolineando come quest’ultimo tragga la sua linfa vitale dalla vicinanza alle comunità che si onora di servire.

A seguire si è svolta la benedizione della struttura da parte del Cappellano Militare Capo don Gianmario Piga.

Infine, si è proceduto alla cerimonia del taglio del nastro e allo scoprimento della targa marmorea di intitolazione della caserma da parte della madrina, Donatella D’Amico, consorte del Comandante Regionale Sardegna della Guardia di Finanza.

L’evento rappresenta il coronamento di un percorso intrapreso in sinergia con il Comune di Isili, il quale, riconoscendo l’importante ruolo svolto sul territorio dalle Fiamme Gialle a tutela della legalità, ha finanziato e coordinato le attività di ristrutturazione dello storico immobile assegnato, ora, alla Guardia di Finanza.

Webp.net gifmaker 1