• 18 Maggio 2021
  •  

Isola ancora arancione, il Tar Sardegna chiede chiarimenti al Ministero

Tar Sardegna

CAGLIARI. Con un decreto pubblicato oggi, il presidente del Tar Sardegna Dante D’Alessio, ha chiesto al ministro della Salute Roberto Speranza di chiarire entro le 15 di domani lunedì 1° febbraio sulle «ragioni che hanno determinato la permanenza della Sardegna per un’altra settimana in zona arancione, anche nel confronto con i dati riguardanti le altre Regioni».

Serve dunque altra documentazione al Tar della Sardegna per decidere sulla richiesta avanzata dalla Regione di sospendere l’ordinanza del ministero della Salute sul posizionamento dell’Isola in zona arancione fino al 7 febbraio.

Tra le richieste del Tribunale Amministrativo Regionale al Ministero «i criteri seguiti per l’assegnazione alle Regioni di una colorazione, anche in sede di aggiornamento (vedi il 29 gennaio), nonché sulla valutazione sul numero dei giorni minimi di valutazione favorevole necessari per il passaggio in una colorazione meno restrittiva».