• 11 Agosto 2022
  •  

Minaccia la mamma e ferisce con degli oggetti il nonno, arrestato a Siliqua un 19enne

Gruppo Carabinieri
Il giovane ora si trova nella casa circondariale “Ettore Scalas” di Uta.

Un 19enne di Siliqua (SU), sul quale gravava già una denuncia per analoghi motivi, è stato arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia dai Carabinieri della locale Stazione insieme ai colleghi del radiomobile della Compagnia di Iglesias.

Il ragazzo ha insultato, minacciato e tentato di aggredire la madre, che è rimasta illesa solo grazie al provvidenziale e immediato intervento dei militari. Fortuna che però non ha assistito il nonno convivente, il quale poco prima è stato raggiunto da alcuni oggetti lanciati in un accesso d’ira dal giovane che gli hanno procurato lesioni personali da 30 giorni di prognosi.

In accordo con la Procura della Repubblica, considerato il pericolo che il 19enne costituisce per i propri familiari, i militari hanno adottato la misura restrittiva ed è stato accompagnato alla casa circondariale “Ettore Scalas” di Uta. 

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pubblicità Logudorolive 2