• 23 Febbraio 2024
  •  

Monti, al via sabato il triangolare di calcio “1° Trofeo del Vermentino – Coppa Gallura”

Stadio Gavino Mameli Monti
Si sfideranno in un triangolare nel manto erboso del “Gavino Mameli” gli under 15 dell’Asdg Atletico Buddusò, dell’Academy Porto Rotondo e dell’Ilva Maddalena.

MONTI. L’Asd Funtanaliras Monti, società calcistica che milita nel campionato di Terza categoria, ha organizzato per sabato 10 giugno il “1° Trofeo del Vermentino – Coppa Gallura”. Sostengono l’iniziativa il Comune di Monti, la Lega Nazionale dilettanti, la Cantina del Vermentino e la Fondazione di Sardegna. Il torneo, riservato alla categoria under 15 Giovanissimi, si disputerà nello stadio comunale “Gavino Mameli” con inizio alle ore 16. Per questa prima edizione le società calcistiche partecipanti sono l’Asdg Atletico Buddusò, l’Academy Porto Rotondo e l’Ilva Maddalena.

L’idea è nata lo scorso anno, a seguito di un confronto tra gli amministratori della Cantina del Vermentino, gli amministratori comunali e i dirigenti dell’Asd Funtanaliras Monti. Obiettivo del torneo è rappresentare uno spot pubblicitario per l’eccellenza del territorio montino: il Vermentino!

nuvustudio

Gli organizzatori, in una nota stampa, hanno spiegato i motivi dell’iniziativa: «Per quest’anno si è pensato di partire con un triangolare con squadre del territorio  – sottolineano –, per gli anni a venire si pensa di coinvolgere anche società calcistiche della Liguria e Toscana, regioni dove si producono ottimi Vermentino. Per queste ragioni, abbiamo coinvolto anche la Federazione Italiana Gioco Calcio Sardegna, nella persona del delegato Giampiero Pinna, con il quale si è pensato di far giocare a Monti la finale della “Coppa Gallura”. Dopo l’inaugurazione del nuovo stadio, intitolato al compianto Gavino Mameli, grande giocatore e storico presidente dell’Us. Monti, sono stati espressi ottimi giudizi per questa nuovissima struttura, voluta dall’Amministrazione comunale, anche da parte di giocatori di serie “A” che, visitata, ne hanno decantato le lodi, unitamente a dirigenti, tecnici, accompagnatori di società, di primo livello europeo, che hanno partecipato alle ultime due edizioni del “Torneo mondiale” di calcio giovanile intitolata a Manlio Selis». Un ritorno di immagine, dunque, estremamente positivo per la comunità di Monti.

Ora, andato in archivio la 26^ edizione del torneo mondiale, si riaccendono i riflettori, sullo stadio e sulla comunità di Monti, grazie alla convergenza di idee fra Comune, Cantina del Vermentino e la società Funtanaliras, che partorendo questa brillante idea, potrebbe avere, in futuro, sviluppi imprevedibili.

Giuseppe Mattioli

Monti Trofeo del Vermentino

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.