• 18 Settembre 2021
  •  

Mores, lite sfocia in accoltellamento: in due finiscono all’ospedale

Questa notte, intorno all’una, a Mores, una lite per futili motivi tra due compaesani, L.C., 51enne, e M.S., 47enne, è sfociata in un accoltellamento in cui entrambi hanno riportato ferite tali da richiedere il ricovero. Più gravi risultano essere le condizioni di salute di M.S., il quale è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Attualmente si strova ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale Civile di Sassari.

L.C., invece, è stato arrestato nell’immediatezza dei fatti dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bonorva. A suo carico si ipotizza il reato di tentato omicidio. L’uomo ha riportato ferite meno gravi, ma è comunque stato trattenuto per accertamenti nello stesso nosocomio ed è piantonato in stato di arresto dai militari dell’Arma. Intanto proseguono, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Sassari, le indagini dei Carabinieri di Mores e del N.O.R. di Bonorva per definire ulteriormente la dinamica dei fatti e le responsabilità.