• 2 Giugno 2023
  •  

Motoclub Revolution: tour della Sardegna per dire “No” alla droga

Tour contro la droga
Partendo dal Nord Italia, decine di motociclisti faranno il giro delle coste sarde per promuovere il messaggio di vivere liberi dalla droga.

Arriveranno a Cagliari nella mattinata di domani, domenica 23, e faranno tappa al Parco di Monte Claro alle 10:30. Sono i motociclisti del Motoclub Revolution che, partiti dall’estremo Nord della penisola, attraversando mezza Italia, sono sbarcati nella mattinata di oggi al porto di Olbia, con il programma di raggiungere il capoluogo sardo e proseguire il loro tour che li vedrà percorrere la costa orientale e occidentale dell’isola, fino a Bosa.

MOTOCLUB REVOLUTION

Oltre alla passione delle moto, ciò che accomuna questo gruppo di motociclisti è il gemellaggio tra il Motoclub Revolution e Fondazione Mondo Libero dalla Droga, i cui volontari da anni sono impegnati in tutta l’Italia con iniziative di informazione e prevenzione alla droga. Gemellaggio che li ha visti assieme in tante occasioni in lungo e in largo per l’Italia e che, per il secondo anno di fila, li vede protagonisti in Sardegna.

“La droga è l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”, scriveva il filosofo L. Ron Hubbard. Ben consapevoli di questa realtà, dopo il saluto di benvenuto da parte delle autorità locali, il presidente Nazionale di Mondo Libero dalla Droga terrà ai presenti una breve presentazione delle attività della fondazione mentre i volontari di Cagliari distribuiranno centinaia di libretti informativi sugli effetti delle droghe.

Info: www.cagliariliberadalladroga.com

Motoclub revolution tour Sardegna contro la droga

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it