• 23 Settembre 2021
  •  

Ollolai, nata l’Associazione Tizi in memoria di Tiziana Soro

Associazione Tizi - Tiziana Soro

È nata a Ollolai l’Associazione Tizi in memoria di Tiziana Soro, prematuramente scomparsa lo scorso 30 novembre, all’età di 46 anni, dopo un malore improvviso.

Promossa dal marito Efisio Arbau e dai sedici nipoti, ha come obiettivo quello di promuovere e realizzare attività a favore dell’infanzia e per la tutela dei diritti dei bambini. A guidare il sodalizio sarà la trentenne assistente sociale Michela Lostia.

Il primo obiettivo dell’Associazione, attivare in collaborazione con il Comune di Ollolai e l’Assessore ai servizi sociali Giovannino Ladu, un servizio ludoteca gratuito per le famiglie e per le casse comunali.

«Tra le altre iniziative previste per statuto dall’Associazione Tizi – spiega la Presidente –, la promozione di attività ricreative che sostengano la divulgazione della cultura e delle sue molteplici forme espressive artistiche, laboratori creativi tematici di letture animate, pittura, teatro, ambiente e riciclo».

«Non mancheranno – continua Lostia – l’organizzazione di convegni, corsi, percorsi di formazione per genitori e operatori per l’infanzia». «Iniziative utili – sottolinea – per favorire l’approfondimento tecnico e la conoscenza di tutti gli argomenti relativi alle finalità dell’associazione».

Particolare attenzione sarà rivolta inoltre, prosegue ancora la Presidente, «alla tutela e la sensibilizzazione alla salvaguardia dei beni ambientali e culturali attraverso il contatto diretto e la partecipazione attiva della cittadinanza; la realizzazione di progetti educativi scolastici ed extra-scolastici e l’attuazione, appunto, di progetti tipo baby parking, ludobus, parchi a misura di bambino e giornate a contatto con la natura».

Un programma ricco, dunque, che l’Associazione cercherà di proporre «attraverso il dialogo con le pubbliche amministrazioni e con i referenti politici e amministrativi al fine di attuare i progetti connessi alla Convenzione sui diritti dell’infanzia e l’adolescenza», conclude Michela Lostia.

Prevista la realizzazione e la messa in rete di un sito internet, per favorire lo scambio culturale tra i soci e con altre persone, enti e associazioni.

Ceramiche Farina