• 2 Luglio 2022
  •  

Dal New Jersey a Monti per studiare la storia di San Paolo

San Paolo monti studiosa americana

MONTI. La storia straordinaria di San Paolo primo eremita e del secolare santuario campestre di Monti, ove si professa il culto dell’eremita egizio, atterra dopo un volo transatlantico negli Stati Uniti. Gina Miele, docente di Letteratura italiana, all’Università Statale Pubblica “Monclair State University” nel New Jersey (USA), sbarcata nei giorni scorsi a Monti, veicolerà l’informazione.

La poliedrica studiosa di origine italiana, oltre a seminare i germi della narrativa, poetica e drammatica, della letteratura italiana nei giovani studenti statunitensi, sta approfondendo tematiche del folclore sardo, lo studio critico dei documenti relativi ai santi (agiografia), della medicina popolare e delle piante endemiche officinali sarde. Per portare avanti gli studi in terra sarda, la luminare ha scovato via Istagram un’antropologa americana, Jenn Campus, che risiede a Monti con la famiglia, anche lei studiosa della fitologia, chiedendole la disponibilità di accompagnarla sul territorio. Quest’ultima ha contattato, a sua volta, una grande esperta nel settore delle piante officinali del luogo, Pierina Chessa.

Monti san palo americana

Le tre donne si sono date appuntamento nel santuario di San Paolo eremita, per abbinare botanica e agiografia. Nell’antica chiesetta campestre è intervenuto il giornalista Giuseppe Mattioli, autore del libro “San Paolo di Monti”, che ha ripercorso le tappe più salienti della storia del santo egizio e del santuario: dall’agiografia all’introduzione del culto in Sardegna, presumibilmente al tempo dei Bizantini, dalla presenza dei monaci alla costruzione del tempio, sino alla sua consacrazione, passando per la diffusione fra i sardi della devozione verso il santo, la festa religiosa (gennaio), quella popolare (agosto) con le sue tradizioni, l’antico rapporto con i banditi e i pellegrinaggi. Un excursus che ha sorpreso le studiose americane.

Portate a termine le ricerche, Gina Miele è ripartita alla volta del New Jersey, dove riferirà ai suoi studenti la straordinaria storia di “Santu Paulu ‘e Monte”.

Mamma in Sardegna