• 7 Febbraio 2023
  •  

Una nuova autospazzatrice per il Comune di Ozieri

Autospazzatrice
Insieme all’altra macchina già in dotazione e al momento in riparazione, sarà messa a disposizione degli operatori della Logudoro Servizi. Il sindaco Marco Peralta: «Il servizio di spazzamento deve entrare a regime ordinario per garantire pulizia e decoro urbano continui e permanenti».

«Il Comune di Ozieri ha una nuova autospazzatrice». A darne notizia il sindaco Marco Peralta che ha sostenuto l’acquisto del mezzo dopo le «molteplici segnalazioni e le giuste lamentele della cittadinanza sullo stato urbano trascurato». Il servizio sarà svolto dagli operatori della Logudoro Servizi, la società in house dell’Unione dei Comuni.

«Nell’ottica di garantire una maggiore sicurezza, igiene e decoro di Ozieri e con il fermo proposito di porre in campo una netta inversione di tendenza rispetto al passato – spiega il Sindaco –, l’Amministrazione comunale ha deliberato l’acquisto di una spazzatrice che, insieme all’altra già in dotazione e al momento in riparazione ma presto fruibile, sarà messa a disposizione degli addetti per la pulizia della città, quartieri compresi. Vie, piazze, giardini pubblici verranno maggiormente curati grazie a questo intervento dispendioso ma necessario, nell’ottica di mantenere costantemente la città pulita e decorosa».

Becugna copia

«Peraltro – continua il Sindaco – siamo anche orgogliosi di aver fatto risparmiare alle casse pubbliche una somma considerevole cogliendo un’occasione, in quanto solitamente queste macchine hanno un costo molto elevato: il risparmio si aggira intorno ai 60mila euro, che utilizzeremo per altre importanti finalità».

«Le autospazzatrici, oltre ad assicurare la pulizia ordinaria delle strade cittadine – evidenzia Peralta –, potranno anche svolgere l’ordinaria pulizia delle caditoie, la cui straordinaria manutenzione si sta compiendo in questi giorni. Le caditoie erano infatti ormai completamente ostruite dall’incuria di tanti anni. Il servizio è stato affidato ad una ditta esterna specializzata per riportarle alle originarie funzioni, cosi da prevenire «situazioni di pericolo igienico-sanitario incombente» e salvaguardare il «territorio urbano».

«Tale intervento, soprattutto in considerazione dell’orografia del territorio della nostra città, in cui il dislivello fra i quartieri delle parti alte e quelle basse è piuttosto significativo, risulta indispensabile, se non urgente, per rimuovere il problema e pianificare poi una manutenzione ordinaria delle caditoie, che sarà regolarmente garantita, nell’ambito delle funzioni di Protezione Civile, con l’utilizzo dei macchinari, una volta che gli stessi saranno a disposizione degli addetti».

«Ora – conclude il Sindaco – ci aspettiamo che anche i cittadini facciano la loro parte nel tenere pulita la nostra splendida Casa: Ozieri lo merita!».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Agenzia Funebre Franco Mu