• 16 Maggio 2021
  •  

Nuova nomina Consorzio Industriale Provinciale di Sassari: interrogazione di Desirè Manca (M5S)

«Con Decreto del 15 aprile scorso il Commissario Straordinario della Provincia di Sassari ha nominato Alberto Zanetti quale delegato dell’Amministratore Straordinario della Provincia di Sassari in seno all’assemblea generale e al C.d.A. del Consorzio Industriale Provinciale di Sassari. Un incarico che si somma a quello già ricoperto dal medico algherese, che risulta membro del Consiglio di Amministrazione di ASA srl, la società in house a capitale pubblico, di proprietà del Consorzio Industriale Provinciale di Sassari, che ha il compito di provvedere alla gestione e alla manutenzione delle strutture industriali che costituiscono il Sistema Impiantistico Ambientale di proprietà del Consorzio».

Una vicenda da approfondire secondo la consigliera regionale del m5s Desirè Manca, che osserva: «Secondo l’organigramma della Governance del Consorzio Industriale Provinciale di Sassari, il Presidente di ASA si ritroverebbe nella doppia veste di controllore e controllato, per questo ho presentato un’interrogazione agli assessori regionali all’Industria e agli Enti locali per sapere se siano a conoscenza di questa situazione e se l’organo regionale di vigilanza e tutela ritenga di non intervenire».

Ceramiche Farina

«Il Decreto Legislativo 8 Aprile 2013, n. 39 (Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso pubbliche amministrazione e presso gli enti privati in controllo pubblico) – prosegue la consigliera del M5S – stabilisce che a coloro che siano stati presidente o amministratore delegato di enti di diritto privato in controllo pubblico da parte di province, comuni e loro forme associative della stessa regione, non possono essere conferiti gli incarichi di amministratore di ente pubblico di livello provinciale o comunale e gli incarichi di amministratore di ente di diritto privato in controllo pubblico da parte di una provincia. Pertanto, fiduciosa, attendo chiarimenti da parte degli assessori competenti».

Nella foto: Pietro Fois, Commissario Straordinario della Provincia di Sassari