• 16 Luglio 2024
  •  

Olbia. Camper in fiamme nella spiaggia di Bados, muore bambino di 10 anni

Foto spiaggia Bados Pittulongu

OLBIA. Un bambino di 10 anni questo pomeriggio ha perso la vita a causa dell’esplosione di un camper, nella spiaggia di Bados, a Pittulongu, tra Olbia e Golfo Aranci. Ferito il padre che ha riportato delle ustioni sul 40% del corpo. È stato trasportato all’ospedale di Sassari, dove si trova anche la moglie, rimasta illesa ma sotto choc. A seguito della deflagrazione, il camper è andato in fiamme, provocando un incendio che ha coinvolto anche la vegetazione circostante bruciando circa 5000 meri quadri di macchia Mediterranea. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, il Corpo Forestale, con gli uomini a terra e un elicottero, i Vigili del Fuoco, personale di Forestas, volontari e 118.

Secondo le prime informazioni, lo scoppio sarebbe stato provocato da una fuga di gas partita da una bombola utilizzata per cucinare. Le indagini sono in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Il bambino era in vacanza da alcuni giorni in Sardegna con la famiglia, residente a Rimini.

Articolo aggiornato alle 19.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.