• 25 Luglio 2024
  •  

Olbia. Perseguita l’ex compagna, stalker arrestato dalla Polizia

Polizia di Stato
Ora, dopo il provvedimento emesso dal giudice, l’uomo non potrà più avvicinarsi alla donna e dovrà indossare il braccialetto elettronico.

OLBIA | 19 aprile 2024. Un stalker è stato arrestato domenica scorsa dagli Agenti della Squadra Volanti del Commissariato di Olbia. È accusato di gravi atti persecutori nei confronti dell’ex compagna. L’incubo per la donna è iniziato la sera di venerdì 12 aprile, quando l’uomo è riuscito a forzare una finestra ed entrare in casa minacciando lei e l’attuale compagno. Non soddisfatto, è tornato all’attacco la sera successiva, sferrando violenti calci alla persiana della porta d’ingresso, e nel pomeriggio di domenica, quando si è reintrodotto senza permesso nell’abitazione della donna dopo averla tempestata tutto il giorno di telefonate. All’invito dell’ex ad allontanarsi ha reagito spintonandola e facendola cadere a terra, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Nel frattempo sono arrivati i Poliziotti che lo hanno fermato in flagranza di reato e portato in Commissariato per gli adempimenti di rito. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato poi trasferito nel carcere di Bancali, a Sassari. In sede di convalida, il giudice ha emesso nei suoi confronti anche un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla donna, con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.