• 7 Febbraio 2023
  •  

Oltre 43mila addobbi natalizi irregolari sequestrati dalla Guardia di Finanza di Cagliari

Sequestro addobbi natalizi irregolari GdF Cagliari

I Militari della Guardia di Finanza di Cagliari hanno sequestrato tra il capoluogo e alcuni centri del Sud Sardegna oltre 43.000 arredi natalizi irregolari. Per i 4 titolari delle attività che li esponevano per la vendita al pubblico, è scattata la segnalazione alla Camera di Commercio ed inoltre una sanzione pecuniaria compresa tra i 250 e i 25.000 euro.

Nello specifico, le Fiamme Gialle hanno requisito 30.561 arredi natalizi in un esercizio commerciale di Cagliari, la restante quantità nei negozi di Sanluri, Iglesias e Sarroch, dove la merce irregolare individuata è stata, rispettivamente, di 10.275, 860 e 1.320 unità.

Grazia Niedda 1

Gli articoli erano totalmente difformi da quanto previsto dal Codice del Consumo, vista la totale mancanza delle informazioni minime, quali i dati relativi al produttore e all’importatore, il paese d’origine e la natura dei materiali impiegati per la loro realizzazione, soprattutto per le decorazioni a impulso elettrico, quali luci e addobbi luminosi.

L’operazione odierna si inquadra nell’attività della Guardia di Finanza orientata a tutelare il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa dell’Unione Europea e nazionale.

I controlli sui questi specifici prodotti proseguiranno, senza sosta, per tutto il periodo delle festività natalizie.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1