• 3 Marzo 2024
  •  

Operazione antidroga a Sindia, arrestato un 22enne

Carabinieri 112
Nello scantinato i Carabinieri hanno trovato marijuana, hashish e funghi allucinogeni.

SINDIA | 11 gennaio 2024. I Carabinieri della Compagnia di Macomer hanno arrestato un 22enne di Sindia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. L’operazione è scattata a seguito di un’attenta attività di osservazione da parte dei Militari della Stazione del paese, che hanno notato movimenti sospetti nell’abitazione del giovane.

Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare, all’interno dello scantinato gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 150 grammi di marijuana, 150 g di hashish, 8 g di funghi allucinogeni, una pressa idraulica e stampi per la lavorazione dello stupefacente, e 1.680 euro in contanti.

Questa ennesima operazione antidroga sul territorio «dimostra – evidenziano i Carabinieri – il sempre più crescente uso e conseguente aumento dello spaccio di sostanze stupefacenti nell’area del “Marghine”».

Il procedimento penale nei confronti dell’indagato è tuttora nella fase di indagini preliminari e la sua effettiva responsabilità sarà vagliata nel corso del successivo processo.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.