• 20 Settembre 2021
  •  

Orgosolo, 150 militari a caccia di Graziano Mesina: intensificate le perquisizioni

L’ex “primula rossa” è irreperibile dal 2 luglio 2020.


ORGOSOLO. Continuano senza sosta le ricerche del latitante orgolese Graziano Mesina (79 anni), irreperibile dal 2 luglio dell’anno scorso e condannato a 30 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti.

Nel quadro della prevista intensificazione dei servizi mirati al rintraccio ed alla cattura dell’ex primula rossa, nelle prime ore di oggi 22 luglio, 150 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Abbasanta, hanno effettuato numerosi posti di controllo e perquisizioni in abitazioni nell’abitato del paese. Durante l’operazione è stato utilizzato anche un elicottero del 10° Elinucleo Carabinieri di Olbia.