• 24 Luglio 2021
  •  

Oristano, 7 biciclette rubate e messe in vendita online: denunciato un 58enne

ORISTANO. Lunedì 21 giugno, gli agenti della Squadra Mobile di Oristano, a seguito di rapida attività di indagine originata da una denuncia di furto e culminata con delle perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto e sequestrato 7 biciclette di vari modelli, tutte di dubbia provenienza, una delle quali risultata rubata e subito restituita al legittimo proprietario.
Un uomo di Oristano, P.G. di 58 anni, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di ricettazione, in quanto aveva messo in vendita, tramite un portale on-line, le biciclette delle quali non aveva saputo dare spiegazioni in merito alla loro provenienza.

Al fine di risalire ai proprietari delle bici sequestrate pubblichiamo le caratteristiche:
– Bicicletta marca “topbike”, misura 26”, modello da donna;
– Bicicletta marca “citybike”, da uomo; misura 28”, con sellino di marca BTWIN – ergofitsistem;
– Bicicletta marca Lombardo “mountain bike”, misura 26”, modello 150;
– Bicicletta marca Fausto Coppi “mountain bike”, misura 26” con numero seriale;
– Bicicletta marca Atala “mountain bike”, misura 27,5”, modello Replay, con numero seriale;
– Bicicletta marca Atala “mountain bike”, misura 26”, modello WAP, con numero seriale.

Qualora si riconosca la paternità di suddette biciclette, si invitano i proprietari a recarsi presso la Squadra Mobile della Questura di Oristano per la restituzione.