• 21 Giugno 2021
  •  

Ottana, colpi d’arma da fuoco nel campo sportivo comunale: denunciate 2 persone

OTTANA. Due uomini, E.G e L.A., rispettivamente di 35 e 41 anni, sono stati denunciati ieri sera dai Carabinieri della Compagnia di Ottana per essere stati trovati con un fucile e alcune cartucce, regolarmente denunciati ma illegalmente portati, e probabilmente per essere gli artefici dell’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco nei pressi del campo sportivo comunale. Spari uditi anche da alcuni Carabinieri in libero servizio, che hanno fatto scattare l’allarme e grazie al quale i colleghi hanno potuto rintracciare i due in un ovile in località “Piredu”. I militari hanno proceduto anche al ritiro cautelare di altre armi e munizioni che uno dei due custodiva presso la propria abitazione.

A Orotelli, invece, I Carabinieri della locale Stazione, dopo l’esito di alcuni accertamenti connessi a una denuncia di truffa ricevuta nei giorni scorsi, hanno deferito in stato di libertà C.A., 24enne della provincia di Salerno, in quanto risultata intestataria di una carta “Postepay” sulla quale la vittima del reato era stato indotto ad accreditare la somma di 231, quale prezzo di una polizza R.C.A. rivelatasi poi falsa.