• 25 Maggio 2022
  •  

Ozierese e Oschirese chiudono col sorriso, Buddusò out in casa

OZIERESE CALCIO 2021 2022

Domenica scorsa si è giocata l’ultima giornata dei campionati di Promozione regionale e Prima categoria, che, per quanto ci riguarda, se si eccettua la retrocessione del giovanissimo Benetutti, al quale auguriamo una pronta risalita, e la lotteria dei play out a cui dovrà ricorrere il Berchidda per centrare la permanenza nella categoria, si sono conclusi nel migliore dei modi, sfiorando in qualche caso anche il salto di categoria.

Per quanto riguarda il primo, l’Ozierese ha superato col minimo scarto ed al termine della classica partita di fine stagione, ma meritatamente, il Bonorva, e l’Oschirese ha rifilato un poker di reti al già retrocesso Porto Cervo, mentre il Buddusò ha ceduto in casa ai cugini della Bittese. Tutte e tre le formazioni nostrane si sono garantite anche per il prossimo anno la disputa del secondo campionato dilettantistico regionale, per cui le Società possono iniziare le grandi manovre che, auspicabilmente, determinino dei miglioramenti per regalare ai sostenitori altre soddisfazione e, magari, guardare ai primi posti della classifica. Torneremo a parlare di questo, oggi appare prematuro farlo, anche se i rumors iniziano a farsi sentire…

Giacomo Corosu e Stefano Demontis
Giacomo Corosu (Ozierese) e Stefano Demontis (San Nicola Ozieri)

In Prima categoria ottimo il risultato complessivo delle sei formazioni zonali, con due squadre ai primi posti della classifica del girone D che, dopo la capolista Abbasanta, promossa nel campionato superiore, vede nell’ordine l’Atletico Bono al secondo posto ed il San Nicola Ozieri sul terzo gradino, risultato, questo, mai raggiunto dai giallorossi nella sua pur breve storia. Entrambe le formazioni sono state artefici di un campionato di assoluto livello, del quale possono dirsi assolutamente soddisfatte e dal quale trarre gli spunti per fare ancora meglio già nell’immediato futuro, senza disdegnare un pensierino nella direzione di eventuali ripescaggi…

Per quanto riguarda i risultati, i goceanini hanno battuto abbastanza nettamente il Berchidda, e questi sono gli unici punti portati a casa dalle “nostre”, dal momento che il San Nicola Ozieri è stato sconfitto a Pozzomaggiore, il Bultei le ha prese in quel di Abbasanta, il Pattada a Borore ed il Benetutti a Macomer, seppure “a tavolino”.

Gli Allievi regionali elite della Junior Ozierese 2021 2022
Allievi regionali élite della Junior Ozierese

Già terminati i campionati di Seconda e Terza categoria, quasi conclusi anche quelli di settore giovanile; nelle gare giocate si sono messe in evidenza entrambe le formazione partecipanti ai campionati regionali, con gli Allievi regionali élite prima fascia della Junior Ozierese che hanno inflitto un severo 6/2 ai coetanei del Budoni ed ancora  sperano di restare nel massimo campionato regionale di settore, ed i  Giovanissimi regionali dell’Ozierese passati per 3/1, sempre  sul campo del Budoni.

Nella categoria Allievi provinciali Ozierese e Buddusò entrambi battuti, la prima a domicilio dalla capolista Atletico Uri, ed i biancoazzurri ad Usini. In attesa di resoconti più articolati e completi su quanto fatto e/o resta da fare, d’obbligo i complimenti a Società, Tecnici, Squadre, Sponsor e, perché no, tifoserie, per quanto fatto nell’appena conclusa stagione, con l’augurio di far meglio e di più in futuro.  È tutto, alla prossima!

Raimondo Meledina

Antonio Delogu 2
GianLuigi Sotgia
Ottica Muscas