• 21 Luglio 2024
  •  

“Ozieri Civica”: ecco perché la Giunta Peralta ha aumentato il numero dei parcheggi a pagamento

Parcheggio multipiano Ozieri 1
Il gruppo di opposizione spiega il motivo che ha indotto la maggioranza a incrementare gli stalli blu in città.

OZIERI. La Giunta comunale di Ozieri, guidata dal sindaco Marco Peralta, è finita di recente al centro delle polemiche per l’aumento delle aree di sosta a pagamento, in particolare nella zona dell’ospedale «Segni». Negli ultimi giorni, “Alternativa per Ozieri”, gruppo che sostiene la maggioranza, ha diffuso su Facebook una nota accompagnata da una serie di documenti per dimostrare che la responsabilità di questa decisione è da attribuire interamente alla precedente Giunta Murgia. Tuttavia, secondo il gruppo di opposizione “Ozieri Civica”, i fatti dicono ben altro. E attraverso un comunicato stampa risponde all’attacco, rispedendo al mittente le colpe e spiegando il perché.

Aumento tariffe e parcheggi a pagamento, Alternativa per Ozieri: tutta colpa della Giunta Murgia

Facendo riferimento alla «maxi operazione sui social» per scaricare le responsabilità, Ozieri Civica si chiede come mai non sia stata pubblicata la delibera di Giunta n. 119/23 con cui – dicono – la maggioranza ha travolto il «project financing relativo al progetto di completamento del multipiano». Modifica che sarebbe la causa dell’incremento degli stalli a pagamento in città: 49 in zona ospedale e 8 in via F.lli Rosselli. L’opposizione dà quindi la sua spiegazione. «La Giunta Peralta, per rimediare all’errore di non aver partecipato al primo bando regionale per le aree camper – evidenzia il gruppo –, ha chiesto alla società Stop Consortile (azienda che gestisce gli stalli blu ndr) di cancellare dal progetto già approvato la realizzazione dell’ascensore per allestire un’area camper. Le trattative sono durate un anno perché il multipiano senza ascensore non può mai essere rilanciato come parcheggio e di conseguenza per accettare la richiesta di modifica la società dei parcheggi ha ovviamente preteso nuovi stalli compensativi per poter mantenere l’impegno del project financing».

Parcheggi a pagamento Ozieri
Via Cappuccini dove sono presenti i nuovi stalli blu

Pertanto, gli esponenti di “Ozieri Civica“ si domandano: «Perché la Giunta Peralta si è scordata di partecipare al primo bando per le aree camper di settembre 2022? Perché ha scelto di modificare il progetto di completamento del multipiano che avrebbero garantito circa 200 parcheggi (che sarebbero tornati molto utili con i lavori di piazza Garibaldi) con una area camper, aggiungendo errore ad errore? Perché ha optato per la concessione di 57 nuovi stalli a pagamento? Perché quasi tutti intorno all’ospedale?».

«Insomma – prosegue il gruppo di minoranza –, continuano a raccontarci che è sempre colpa della vecchia Giunta e della minoranza quando invece infilano errori su errori. Errori che paghiamo tutti noi, basti pensare che avremmo potuto avere la tanto attesa pensilina per riparare i viaggiatori già dall’anno scorso».

«Amministrare è un onere complesso che concede pochi onori. Amministrare significa anche sbagliare ed assumersene le responsabilità evitando la scelta più semplice che è quella di addossare le colpe ad altri», conclude Ozieri Civica.

In copertina: il multipiano di via De Gasperi

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pubblicita WhatsApp Facebook

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.