• 5 Marzo 2024
  •  

Ozieri, concerto a San Nicola con il maestro Ugo Spanu (organo) e la soprano Chiara Cabras

Maestro Spanu e soprano cabras

OZIERI. Dopo il concerto per violino e pianoforte del virtuoso duo Minella-Brunetto, l’Ente Musicale di Ozieri ha in programma per domani, martedì 5 dicembre (ore 18:30), un’altra grande esibizione strumentale e vocale. Questa volta sarà protagonisti nella chiesa parrocchiale di San Nicola, il duo composto dalla soprano solista Chiara Cabras e dal maestro Ugo Spanu (organo) del Conservatorio di Musica “Luigi Canepa” di Sassari e direttore artistico della Rassegna Internazionale Organistica – “Festival del Mediterraneo”.

Maria Foddai

Il maestro Spanu suonerà l’organo a canne della chiesa di San Nicola che proviene da una cattedrale anglicana dismessa ed è composto da due tastiere più una pedaliera e ha oltre 100 anni. È stato costruito dalla ditta inglese “Alexander Young and sons” di Manchester. «L’organo è stato riportato al suo stato originale e si presenta come un dignitoso e valido strumento di pregevole valore artistico e fonico», ha dichiarato il maestro Ennio Cominetti, organista e direttore d’orchestra di fama internazionale.

Il programma prevede musiche di Bernardo Pasquini (1637-1710), Antonio Vivaldi (1678 -1741), Johan Sebastian Bach (1685-1750), Niccolò Moretti (1764 -1821), Pietro Mascagni (1863-1945), Vincenzo Antonio Petralia (1830-1889), Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791). L’ingresso è gratuito.

L’evento è organizzato dall’Ente Musicale di Ozieri in collaborazione con “Il Portico di San Nicola”, La Fondazione di Sardegna, l’Assessorato regionale alla Pubblica Istruzione, Informazione, Spettacolo e Sport e il Comune di Ozieri.

Maria Bonaria Mereu

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.